Progettazione e installazione di camini strutturalmente indipendenti

SCHEDA DEI LAVORI DELL'IMPIANTO:

  • Tipologia di impianto installato: impianto di Trigenerazione
  • Luogo dell’installazione:  Centrale Ospedale Sant’Orsola Bologna
  • Materiali installati: Due Linee fumi orizzontali in acciaio INOX 304 saldati in opera con successiva coibentazione + 2 camini verticali di forma ovale inseriti all’interno della ciminiera esistente presso il polo ospedaliero.

L'impianto termico della Nuova Centrale di Triogenerazione situata all'interno del polo ospedaliero Sant’Orsola a Bologna è composta da due cogeneratori e rappresenta un nuovissimo, completo e complesso esempio di progetto chiavi in mano realizzato dalla Camini Wierer S.r.l.
La soluzione tecnica adottata per l'esecuzione dell'impianto prevede la realizzazione di due canali da fumo in Acciaio INOX 304, di diametro interno 600/700/900 mm, saldati in opera di collegamento tra i vari componenti del sistema di evacuazione (SCR-CALDAIA DI RECUPERO-SILENZIATORI) compresa di tutta la componentistica necessaria per rendere il lavoro finito e funzionale quali a titolo esemplificativo e non esaustivo:
- Progettazione della linea
- Giunti di dilatazione
- Guarnizioni metalloplastiche
- Progettazione e realizzazione dei punti fissi e di scorrimento.

Per i camini si è optato per la costruzione di camini strutturalmente indipendenti ed autoportante di diametro ovale  con altezza cadauno di 30,5 mt, i camini sono stati realizzati ai sensi della UNI EN 13084-7 e marcati CE T450 – H0 – D – L20 – 1.4404 - O

L'installazione
Per l’installazione dei camini verticali si è proceduto realizzando ed installando la struttura di sostegno, realizzata in Fe zincato a caldo, all’interno della cupola della “Torre Storica” sulla quale sono state posizionate le basi dei camini autoportanti.
I camini, realizzati in più tratte, sono stati assemblati in cantiere sotto il portico della “Torre Storica”, realizzando due tronchi di lunghezza circa 15,00 mt cadauno.
Mediante l’ausilio di autogru si è provveduto ad inserire all’interno del camino esistente la prima parte dei due camini, una volta inseriti gli stessi sono stati posizionati su opportuno cavalletto strutturale predisposto per permettere lo sgancio del primo spezzone.
Si è quindi proseguito issando il secondo spezzone da 15,00 mt, una volta bullonato sul tronco sottostante si è quindi proseguito all’inserimento del camino autoportante sino ad appoggiarlo sulle basi camini precedentemente installate.
Grazie alla tipologia di camino realizzato è stato possibile utilizzare il camino esistente quale involucro dei nuovi camini realizzando un impianto di nuova concezione e duraturo nel tempo.
Per i canali da fumo si è provveduto a realizzare in officina gli spezzoni necessari per la realizzazione della linea fumi, gli spezzoni sono poi stati assemblati in cantiere con saldature in opera realizzate da personale qualificato.
Una volta ultimata l’installazione delle linee fumi si è quindi provveduto a realizzare la coibentazione finale delle linee fumi rendendo il lavoro finito e completo.



Fotogallery



ANNO:
2016
LUOGO:
Bologna

Contattaci


Newsletter Sfumature


Inserisci la tua mail per iscriverti gratuitamente alla newsletter Sfumature di Camini Wierer. Sarai sempre aggiornato sulle ultime novità di prodotto e le normative di settore. Sfumature, tutti i colori del fumo.